Martina Franca (TA) – Vitali, fondamentali e meritati, anche solo per quanto passato in questo inizio stagione: in una gara tesissima la Pallavolo Martina trova la sua prima vittoria stagionale nello scontro diretto per la permanenza contro un Avellino dimostratosi molto in palla rispetto alle ultime uscite oltre che squadra giovane, di livello, ordinata e ottima in fase difensiva. Qualità degli ospiti che rendono ancor più merito a un Martina che, oltre a dover fare a meno di Schena, Lerna e Logroio, si è ritrovato senza il suo allenatore Spinelli, assente ingiustificato non solo alla gara ma anche durante tutta la settimana di allenamenti. La grinta della PM e la voglia di svoltare da un periodo difficile hanno condizionato Matheus e soci, contratti nel primo parziale comunque condotto nella fase centrale (19-16) prima del ritorno degli ospiti e del sorpasso propiziato dall’ace di Santosuosso (22-23). L’ansia di fare risultato gioca un brutto scherzo alla PM che si piega 23-25 con un errore di Colapinto. Nel secondo set il Martina è più sciolto ma la gara non decolla. Ancora vantaggi per i padroni di casa che paiono dare il colpo decisivo con il punto di D’Amico dopo una lunghissima azione (16-12) ma ancora black-out continui riavvicinano gli ospiti sino al 23 pari di Vetrano. D’Amico conquista un set point al servizio ma Monda per due volte rigira la situazione e di qui il Martina dovrà annullare ben quattro set point agli ospiti prima del muro di D’Amico che varrà il break poi trasformato grazie all’invasione ospite (30-28). Il secondo set poteva cambiare il corso della gara è così è stato: la PM sin dalle prime fasi prende il largo e mantiene i parziali con maggiore concentrazione e precisione in fase difensiva. Matheus, inesauribile, arriverà a quota 24 punti guidando i suoi alla vittoria a quota 19 e 18 dei due set finali, per la gioia del pubblico presente e di un gruppo di uomini veri che tra le avversità e senza una guida tecnica sono riusciti a mostrare l’orgoglio di vestire la maglia biancoazzurra e la voglia di superare le avversità affrontandole sul campo.

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE B AGGIORNATI

Campionato di volley Serie B gir. G – 4° giornata – Martina Franca (TA), Pal. ITC Geometri “L. da Vinci”
PALLAVOLO MARTINA – NUOVA OLIMPICA AVELLINO 3-1 (23-25, 30-28, 25-19, 25-18)

PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 12, Massafra 3, Siena 7, Colapinto 13, Vinci 11, Fortunato 0, Pacucci ne, Matheus 24. Coach: Spinelli (assente). Ace 5, Muri 8, B.S. 13.
NUOVA OLIMPICA AVELLINO: Simolo 0, Malanga 8, Vetrano 10, Mottola (L), Monda 10, Cefariello 19, Gaetano 2, Santosuosso 2, Famoso 4, Gennaro 1, De Falco ne, Dellobuono (L), Settembre ne, Lombardi ne. Coach: Amodeo. Ace 8, Muri 4, B.S. 10.

Arbitri: Vito Angiulli (Gravina in Puglia) – Giuseppe Dimartino (Gioia del Colle).

Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina