Napoli – Una maratona lunghissima, una gara tesa tra due squadre che non volevano perdere e, soprattutto, hanno mostrato sul campo di avere le potenzialità per conquistare la salvezza. Dopo due ore e mezza l’ha spuntata la Pallavolo Martina che torna al successo dopo i tre punti conquistati in casa contro Avellino e aggancia il gruppo di pretendenti alla permanenza a quota cinque punti. Primo successo per mister Cavalera e prima assoluta per Federico Epifani, new entry in regìa. Su tutti c’é Matheus, autore di ben 37 punti di cui molti decisivi in una gara piena di capovolgimenti di fronte e condizionata dalla posta in palio. Nel primo parziale le squadre si superano spesso ma in generale regge l’equilibrio sino al 19 pari quando Matheus crea il varco decisivo con ben quattro punti di seguito (23-25). Nel secondo set la PM si eclissa ed esce fuori l’orgoglio dei locali che lasciano solo 14 punti ai biancoazzurri che, comunque, restano in partita e allungano nel terzo parziale guadagnando ben cinque set point. I locali rientrano in gioco portandosi sino al 23-24 ma é ancora Matheus a chiudere il parziale a favore del Martina. Il Napoli non si arrende e dopo un iniziale equilibrio allunga sino al 19-13 che segna un set chiuso con un Martina capace di rimontare e dare segnali positivi per il tie-break. Il punto a punto regna anche nell’ultimo parziale con i biancoazzurri capaci di agganciare il break grazie ad un muro di D’Amico (7-9) ma i locali mai domi nel restare aggrappati alla gara. I biancoazzurri restano sul più 2 grazie a un servizio sbagliato dai campani (11-13) e in uno scambio lunghissimo reggono in difesa conquistando con Vinci il 12-14 che apre all’attacco sbagliato dai locali che chiude l’incontro regalando una meritata gioia ai biancoazzurri al termine di un periodo burrascoso. Ora il 2019 si chiuderà con lo scontro casalingo contro Tricase, una gara ad handicap sulla carta considerata la forza del gruppo salentino ma che il Martina dovrà affrontare con convinzione e cattiveria agonistica per trarne il meglio e, possibilmente, punti di fronte al proprio pubblico.

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE B AGGIORNATI

Campionato di volley Serie B gir. G – 9° giornata – Napoli, palestra IIS “G. Siani”
SACS TEAM VOLLEY WORLD NAPOLI – PALLAVOLO MARTINA 2-3 (23-25, 25-14, 23-25, 25-22, 12-15)

SACS TEAM VOLLEY WORLD NAPOLI: Quarantelli 0, Botti 20, Esposito 11, Romano (L), D’Aria ne, Mastrangelo 3, Flaminio 7, Piccolo 10, Sarno 0, Piscopo (L), De Simone 0, Del Giudice 1, Matano ne, Frecentese ne, Iadevito 23. Allenatore: Calabrese. Ace 3, Muri 12, B.S. 11.
PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 10, Massafra 0, Siena 1, Colapinto 3, Schena 10, Vinci 12, Amodio ne, Fortunato ne, Pacucci 1, Epifani , Semeraro 0, Matheus 38. Allenatore: Cavalera. Ace 1, Muri 12, B.S. 8.

ARBITRI: Raffaele Cafaro (Caserta) – Daniel Beneduce (Caserta).

Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina