Marcianise (CE) – E’ stato forse il Martina migliore visto in questa stagione quello che ha portato via tre punti importantissimi dalla palestra Novelli di Marcianise in uno scontro diretto fondamentale per la permanenza in Serie B. In un impianto caldo in tutti i sensi, i biancoazzurri hanno dovuto domare un’ottima formazione campana, lavorando bene sulla difesa e variando il gioco in attacco, cosa che ha permesso di mantenere il vantaggio per quasi tutta la gara. Sin dalle prime fasi la PM si mostra concentrata e convinta, scattando sul 4-9 anche grazie ad alcuni attacchi out dei padroni di casa che, però, recuperano la parità con un Tartaglione croce e delizia dei suoi. Vinci entra per Colapinto e il Martina torna in vantaggio, con Matheus che risponde a Tartaglione (15-19) e Schena che allunga sul +5. I campani, però, si riavvicinano con un ace fortunoso di Menna (20-21) e Saccone mura Matheus per la parità che non scompone il Martina, bravo con Schena a guadagnare un break segnato, però, dall’infortunio di Saccone che esce dal campo per un problema alla caviglia. La doppia di Menna e l’invasione finale regalano il primo set agli ospiti (22-25). Secondo set con la PM ancora avanti sul 7-11 e discrezionale richiesto subito da Narducci che spinge i suoi al rientro sino al 13 pari siglato dal solito Tartaglione. Diouf regala un minimo vantaggio ai locali in una parte centrale del set molto equilibrata. Vinci ribalta il break e dopo il secondo time out ospite mette a segno l’ace del 18-20. É lo scatto decisivo, segnato da tre punti di fila di Siena (un muro e due ace di fila). Tartaglione manda in rete il 20-25 per il 2-0 Martina. Il Marcianise subisce il colpo e il 3-10 di parziale sembra segnare il terzo set. Schena mette a segno il 12-17 ma i locali hanno la forza d’animo di tornare in partita spinti dal loro caldo pubblico. Al block-out di Schena risponde Marotta (20-21), Tartaglione mette giù il 22-23 ma prima D’Amico e poi il colpo decisivo di Matheus chiudono i giochi aprendo la festa dei biancoazzurri che risalgono in classifica ma, soprattutto, guadagnano tre punti e tanta autostima.

RISULTATI E CLASSIFICA DI SERIE B AGGIORNATI

Campionato di volley Serie B gir. G – 11° giornata – Marcianise (CE), Pal. Ist. “Novelli”.
MYA V. MARCIANISE – PALLAVOLO MARTINA 0-3 (22-25, 20-25, 22-25)

MYA V. MARCIANISE: Siciliano 0, De Luca 7, Nutricati 2, Tartaglione 21, Diouf 7, Marotta 1, Bizzarro (L), Menna 2, Saccone 2, Musone (L), Cortese ne, Iodice ne, Cocozza 0. Allenatore: Narducci. Ace 4, Muri 10, B.S. 7.
PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 12, Massafra 0, Siena 6, Colapinto 1, Schena 9, Vinci 6, Fortunato ne, Pacucci 0, Epifani 3, Semeraro ne, Matheus 15. Allenatore: Cavalera. Ace 8, Muri 10, B.S. 8.

ARBITRI: Michele Lotito (Potenza) – Stefano Capobianco (Potenza)

Ufficio comunicazione ASD Pallavolo Martina