Venerdì, 21 Luglio 2017 11:15

C.Puglia: Martina si ferma contro la vincente Galatina

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Bitetto (BA) – La Pallavolo Martina conclude la sua splendida stagione sportiva, culminata con il ritorno in Serie C da imbattuta in campionato, fermandosi a un passo dalla finale di Coppa Puglia, battuta per 3-1 in quasi due ore di gara dalla Showy Boys Galatina che in seguito ha ottenuto anche la vittoria finale battendo i padroni di casa del Palo Sporting Club per 3-1. Una gara equilibrata che non ha visto in campo il miglior Martina, complice il valore degli avversari condotti da coach Luca Nuzzo ma anche dalla differenza di condizione fisica che ha premiato i leccesi, attualmente in corsa nei playoff per la C, a discapito dei biancoazzurri, lontani da gare ufficiali da quasi un mese. Sin dai primi scambi la PM appare giù di tono ma il +4 di Seclì viene ribaltato dalla doppietta di Lo Re e dall’ace di Massafra (17-13). Numerosi errori della PM riporta in gioco un Galatina che soprattutto con Seclì e Carrozzini mette in seria difficoltà i biancoazzurri sorpassandoli nuovamente grazie a Imbriani (19-20) e tenendo duro sino al break finale siglato da Carrozzini in attacco e a muro, per il block-out di Cesari che regala il 22-25 finale. Stringe i denti il Martina che in un secondo parziale equilibratissimo la spunta nel finale. Sul 22 pari arriva il tap-in di Serio e l’attacco in rete di Carrozzini: primo set point annullato da Seclì e secondo concretizzato grazie a una palla in rete di Cesari (25-23). Il terzo set è un monologo salentino sin dalle prime battute. L’ace di Cesari (13-18) porta la PM a tirare i remi in barca cedendo a 17 il parziale (fallo di posizione) per ritentare l’assalto nel quarto set. Tutto sembra perduto, dopo il solito punto a punto, quando sul 12-14 una palla difesa dalla PM tocca, solo secondo l’arbitro, il soffitto. Punto avversario e proteste vibranti della PM per una decisione assurda, proteste che si tramutano in un ‘rosso’ a Logroio: dal possibile 13-14 si passa al 12-16. Qui, però, la PM anziché deprimersi ci va giù fi grinta a riacciuffa la parità a 17 con Logroio. Quando Ceppaglia manda out due attacchi di fila (18-22) la rincorsa pare fermarsi ma prima Logroio e poi lo stesso Ceppaglia (ace) riportano sul -2 la PM (20-22). Ottima la palletta di Lo Re che si ripete e spinge alla doppia De Giorgi (23-23). Ancora Lo Re regala il set point del sorpasso (24-23) ma subisce il muro da Imbriani. Carrozzini regala il match point ai suoi ma Lo Re e Logroio ribaltano ancora (26-25). Ancora punto del match per il salentini annullato da Logroio per due volte sino all’attacco out di Ceppaglia che regala la vittoria alla Showy Boys tra tanti rimpianti dei biancoazzurri. Una sconfitta, la prima e unica stagionale, che non lede però quanto di ottimo messo in campo da una squadra capace di infilare 19 vittorie di fila e conquistare il salto in C con tre giornate di anticipo. Finisce una stagione esaltante e inizia sin da subito il lavoro per arrivare pronti al prossimo, impegnativo, torneo di C regionale.

QUI TUTTI I RISULTATI DI COPPA PUGLIA SERIE D

Coppa Puglia, Semifinale – gara unica – Bitetto (BA), palestra Liceo Amaldi.

PALLAVOLO MARTINA – SHOWY BOYS GALATINA 1-3

Parziali: 22-25, 25-23, 17-25, 28-30.

PALLAVOLO MARTINA: Sforza 0, Massafra 3, Lerna 6, Fortunato (L), Lo Re 17, Ceppaglia 9, Valentini ne, Barratta ne, Logroio 21, Vinci ne, Serio 4, Parisi ne. Coach: Parisi. Ace 5, Muri 5, B.S. 9.

SHOWY BOYS GALATINA: Imbriani 8, Seclì 16, De Giorgi 0, Papa 12, Cesari 12, Carrozzini 19, Caiulo (L), Varratta ne, Petracca ne, Carachino 0, Carcagnì 0, Sponziello ne. Coach: Nuzzo. Ace 3, Muri 10, B.S. 11.

Arbitro: Matichecchia di Bari.

Ufficio Comunicazione ASD Pallavolo Martina

Letto 706 volte Ultima modifica il Venerdì, 21 Luglio 2017 11:15